Giacomo Visintin

 

Giacomo VisintinNato nel 1984, ha frequentato e compiuto gli studi di viola presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano diplomandosi nel 2007; si è poi perfezionato con Mauro Righini presso l’Accademia Internazionale della Musica di Milano e con Giulio Franzetti, già prima parte del Teatro alla Scala di Milano presso la Scuola Musicale di Milano. Ha seguito successivamente a Milano e Praga i corsi di Iakov Zats, già prima viola dell’Orchestra dell’Arena di Verona e dell’Orchestra Verdi di Milano.

Attivo dai tempi degli studi in varie formazioni cameristiche e sinfoniche (nel 2002, ancora studente di Conservatorio venne scelto dal M° Gerardo Bizzarro a prendere parte ad una tournée musicale in Argentina), collabora regolarmente con l’Orchestra Sinfonica Carlo Coccia di Novara, l’Orchestra da camera “Milano Classica”, l’Orchestra del Teatro Donizetti di Bergamo, l’Orchestra Sinfonica di Savona, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra dell’Università degli Studi di Milano. Ha preso inoltre parte a diverse incisioni discografiche e partecipato a tournèe musicali in Italia, Germania, Svizzera, Francia, Spagna e Slovenia in un’attività che l’ha portato ad esibirsi in sale quali la Gewandhaus di Lipsia, la Tonhalle di Zurigo, il Teatro Filarmonico di Lubiana, il Musikverein di Vienna e il Teatro Dal Verme di Milano ed a collaborare con grandi interpreti quali Karl Leister, Enrico Dindo, Lilya Zilberstein, Bernhard Gueller, Dalibor Karvay, Charles Olivieri-Munroe, Lior Shambadal, Carlo Levi-Minzi, Bruno Casoni e approfondendo un vasto repertorio orchestrale dal barocco al contemporaneo, dal sinfonico alla lirica. Di particolare rilievo inoltre è la sua attività col Quintetto d’archi “Gamma String Queentet”, con il Quartetto “Andrea Luchesi” fin dalla sua formazione nel 2007, e con l’Ensemble “Armonie sul Lago” dell’omonimo Festival del Lago d’Orta, che l’hanno portato ad interpretare le pagine principali del repertorio cameristico.

Dal 2010 insegna violino e viola presso la Scuola Musicale di Milano.


Print Friendly, PDF & Email

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)