Fabio Rizzi

 

Fabio RizziNato nel 1975, allievo di Camillo Mozzoni, ha conseguito i Diplomi Accademici di II° Livello ad Indirizzo Solistico ed in Musica Da Camera presso il Conservatorio di Piacenza, entrambi con la votazione di 110/110 con lode.

 

Ha proseguito gli studi con Thomas Indermühle alla Scuola di Musica di Fiesole e con Nicholas Daniel alla Hochschule für Musik di Trossingen. Ha inoltre partecipato a masterclass con Heinz Holliger, Han de Vries e Alex Klein.

 

Già Primo Oboe della Ferruccio Busoni Orchester di Freiburg, ha vinto una borsa di studio per frequentare il New England Conservatory di Boston (USA], dove è stato scelto tra i migliori allievi dal M.° Seiji Ozawa per suonare come corno inglese con la Boston Symphony Orchestra.

 

Dal 1999 al 2001 ha suonato come Corno Inglese nella European Union Youth Orchestra, sotto la direzione di Vladimir Ashkenazy e Bernard Haitink.

 

Dal 2002 al 2007 ha suonato come Corno Inglese nell’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi” diretta da Riccardo Chailly, con cui ha effettuato oltre 800 concerti e dieci tournée.

 

Dal 2008 collabora come Corno Inglese Solista con l’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, dove in occasione della produzione del “Nabucco” di Verdi per le celebrazioni del 150° anniversario dell’unità nazionale ha ricevuto pubblicamente gli elogi dal M.° Riccardo Muti.

 

Finalista idoneo in numerosi concorsi internazionali, ha collaborato con alcune delle migliori orchestre europee tra cui Münchner Philharmoniker, Dresdner Philharmonie, Opernhaus Zürich, Aalto Musiktheater Essen, BBC National Orchestra of Wales, Orquestra Simfònica de Barcelona, Filarmonica della Scala, Orchestra da Camera di Mantova.

 

Ha suonato in Europa, America, Africa e Asia con i più grandi Maestri del nostro tempo: Seiji Ozawa, James Levine, Riccardo Muti, Claudio Abbado, Bernard Haitink, Charles Dutoit, Vladimir Ashkenazy, Lorin Maazel, Riccardo Chailly, Georges Prêtre, James Conlon, Fabio Luisi, Daniel Baremboim, Daniele Gatti, Gustavo Dudamel, Christian Thielemann, Rafael Frübeck de Burgos e Daniel Oren.

 

Dal 1999 è Corno Inglese Solista e Altro Primo Oboe nell’orchestra del Tiroler Festspiele Erl, festival lirico austriaco diretto da Gustav Kuhn, con cui ha eseguito tutte le opere di Wagner e Richard Strauss, oltre all’integrale delle Sinfonie di Mahler, Bruckner e Beethoven.

 

Testimonial dell’atelier Lorée, viene regolarmente invitato come solista negli USA alle Conference della International Double Reed Society, eventi che vedono radunati i migliori oboisti e fagottisti del mondo.

Print Friendly, PDF & Email

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)