Simone Stella

 

Nato a Firenze nel 1981, Simone Stella ha studiato pianoforte al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con Rosanita Racugno, perfezionando successivamente i suoi studi pianistici con Marco Vavolo.

Dopo aver studiato organo a Firenze con Mariella Mochi e Alessandro Albenga, clavicembalo a Roma con Francesco Cera, e improvvisazione organistica a Cremona con Fausto Caporali e Stefano Rattini, ha frequentato numerosi corsi e seminari tenuti da docenti di fama internazionale quali Ton Koopman, Matteo Imbruno, Luigi Ferdinando Tagliavini, Luca Scandali, Giancarlo Parodi, Stefano Innocenti, Klemens Schnorr, Ludger Lohmann, Michel Bouvard, Monika Henking, Guy Bovet.

Vince per due anni consecutivi il Concorso Organistico Giovanile “A. Esposito” di Lucca (2004-05) e successivamente vince il 1° Concorso Organistico Internazionale “Agati-Tronci” di Pistoia (2008).

Simone Stella svolge attività concertistica, specialmente come solista, in Italia, Spagna, Germania, Paesi Bassi e Danimarca. Il suo repertorio include musica per clavicembalo e organo di ogni epoca storica. Di particolare rilievo è l’esecuzione integrale tra il 2009 e il 2010 dell’opera omnia per organo di Dieterich Buxtehude nella storica Chiesa di Orsanmichele a Firenze, di cui è stato organista titolare.
E’ attivo come compositore di musica strumentale sia per strumenti solisti che per formazioni da camera. Sue composizioni sono edite dall’editrice ClassicaViva.
Ha inciso per la casa discografica OnClassical.

http://www.simonestella.it

Print Friendly, PDF & Email