Paolo Francese

 

Paolo FrancesePaolo Francese, nato a Salerno nel 1969, ha intrapreso fin da giovanissimo gli studi musicali, diplomandosi in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, sotto la guida del M° Carlo Alessandro Lapegna.

La sua formazione artistica è stata altresì sostenuta da studi di alto perfezionamento ed interpretazione pianistica tenuti da eminenti musicisti (Sergio Fiorentino, Vincenzo Balzani, Boris Bekhterev, Aldo Ciccolini, Vladimir Krpan e Joaquìn Achùcarro), ed ulteriormente arricchita dai corsi di Psicologia della Musica con laboratorio di acustica e neurofisiologia del musicista, Direzione d’Orchestra, Analisi musicale (Marco de Natale) e Didattica pianistica (Annibale Rebaudengo); attualmente attende ad un corso biennale di specializzazione per il conseguimento del Diploma Accademico di II livello.

Le competizioni pianistiche cui ha partecipato lo hanno visto classificarsi sempre tra i premiati; è regolarmente invitato a far parte di commissioni giudicatrici in concorsi pianistici nazionali ed internazionali, nonché come docente in masterclass e corsi di perfezionamento (Vacanze Musicali Internazionali di Volterra, Villa Palagione).
È promotore e direttore artistico del Festival Pianistico Internazionale “PianoSolo”, che si svolge annualmente a Salerno.
È docente titolare di una cattedra di Pianoforte nei corsi ad indirizzo musicale delle Scuole medie statali istituiti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca scientifica.

Paolo Francese

Paolo Francese è un pianista di consolidata esperienza internazionale: l’attività concertistica, alla quale si dedica sia come solista sia in formazioni da camera (duo con clarinetto o violino, trio, quartetto e quintetto con pianoforte), comprende anche esecuzioni con orchestra (Orchestra da Camera di Salerno, National Symphony Orchestra Kuala Lumpur – Malaysia, Orchestra Filarmonica di Botosani – Romania, Orquesta de Extremadura – Spagna, Klassische Philarmonie Nordwest – Bremen, Germania, etc…); si è esibito nell’ambito di prestigiosi festival e per importanti istituzioni culturali e concertistiche in Italia (Bologna, La Spezia, Napoli, Enna, Ravello, Vietri sul Mare, Terni, Livorno, Trento, Varenna ecc.) e all’estero (Heidelberg, Sils Maria – Svizzera, Parigi, Oporto, Brema, Bonn, Frankfurt, Barcelona, Leòn, Madrid etc…).
Invitato dagli Istituti Italiani di Cultura di Ankara, Istanbul ed Izmir – del cui Conservatorio è stato ospite tenendo un seminario di interpretazione pianistica – ha compiuto una tournée in Turchia, riscuotendo gli unanimi e lusinghieri consensi del pubblico e della critica.

Print Friendly, PDF & Email