Constantin Petrescu

 

Constantin PetrescuConstantin Petrescu nasce a Bacau, Romania, il 23 luglio del 1982.

Fin da giovanissimo dimostra grande interesse ed uno straordinario talento per la musica, motivo per cui i genitori lo iscrivono al Liceo d’Arte “G. Apostu” di Bacau all’età di 9 anni. Inizia qui lo studio del clarinetto sotto la guida del maestro Petru Colodiuc, partecipando all’età di soli 10 anni al concorso “Primavera delle Arti” edizione V del 1993 a Bacau, conseguendo il primo premio. Viene in quest’occasione notato dal professore universitario Dumitru Sapcu, membro della giuria, con cui inizia subito una intensa preparazione.

L’anno dopo Constantin Petrescu partecipa di nuovo allo stesso concorso, conseguendo ancora il primo premio. Segue una ricca serie di concorsi nazionali ed internazionali, in cui persegue sempre il primo o secondo premio. Allo stesso tempo è membro del coro musicale “Armonia”, sotto la guida del prof. Gheorghe Gozar, con cui prenderà parte a diverse turneé in Europa, esibendosi in Francia e Italia, Germania.

Constantin PetrescuNel 2000, all’età di 18 anni, si trasferisce in Italia, e subito (ri)comincia la sua carriera musicale. Si iscrive al Conservatorio “G.Verdi” di Milano al terzo anno, e prende parte a molte iniziative di carattere culturale e soprattutto musicale.

E’ membro dell’Ensemble Perpetuum Mobile, nato da una strettissima collaborazione con il pianista Stefano Ligoratti, con cui si esibisce con successo in diverse occasioni. Insieme a 3 compagni clarinettisti – Dario Zigales, Marco Carioli, Valerio Cipollone – Constantin Petrescu fonda il gruppo Fusion Clarinet Quartet, con cui vince il concorso Ferrero nel 2005.

Si esibisce quindi per varie associazioni musicali, nell’Università degli Studi di Milano, e diverse volte in sala Verdi e sala Puccini presso il Conservatorio di Milano.

All’esterno del Conservatorio, il giovane artista collabora, come primo clarinetto, con la Chiasso Swing Orchestra e la Millennium Marching Band, prestigiosa marchingband con cui vince il primo premio nel campionato italiano e con cui partecipa al campionato mondiale delle marching band a Bournemouth, in Inghilterra.

Constantin Petrescu si è diplomato il 4 marzo 2006, e sta attualmente frequentando i corsi del biennio di specializzazione sotto la guida del M° Sergio Del Mastro.

Espertissimo informatico, lavora presso il Network musicale “ClassicaViva”, per quale ricopre l’incarico di Responsabile tecnico di tutti i sistemi hardware e software, nonché di tecnico specializzato per le registrazioni discografiche.

Per la stessa Società è responsabile dell’organizzazione dell’omonima Orchestra, della quale è il primo clarinetto, ed è anche solista per vari concerti proposti, sia in ambito classico, sia in ambito jazz.

Print Friendly, PDF & Email