Carola Zosi

 


Carola Zosi – violinista

Nata a Milano nel 1991 in una famiglia di musicisti, ha cominciato lo studio del violino all’età di cinque anni; si è diplomata nel 2008 al Conservatorio di Milano, attualmente è iscritta al corso di biennio nella classe di Gabriele Baffero; la sua preparazione è stata seguita inoltre dal violinista russo S. Krylov. Ha frequentato una importante masterclass al Conservatorio di Losanna tenuta da Pierre Amoyal.

Nonostante la sua giovane età si è aggiudicata numerosi concorsi.
Nel 2000 ha partecipato ad un concerto di gala al Teatro delle Erbe di Milano organizzato dalla Twentieth-Century Fox in occasione della presentazione del film Anastasia. Nel 2001 è stata invitata in Ucraina a suonare con orchestra. Intensa è la sua attività in formazioni orchestrali quali l’orchestra del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo con la quale ha partecipato ad una lunga tournée in Cina e con cui collabora stabilmente, l’Orchestra Cantelli, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio con la quale ha partecipato alle manifestazioni del bicentenario dell’Istituto sotto la direzione di Daniele Gatti. Nel 2007 si è esibita a Milano per due importanti rassegne musicali: gli Incontri Musicali alla Sala Puccini del Conservatorio e “I Concerti della Triennale”.

Molto interessata alla musica da camera, come primo violino del quartetto Chagall ha tenuto importanti recital, ha vinto la borsa di studio “P. Borciani” offerta dal Conservatorio “G. Verdi” di Milano e il II premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera per il Bicentenario del Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Nel settembre 2009 ha partecipato alla rassegna del MITO nella produzione del “Carnevale degli animali” di Saint-Saens con il Discovery Ensemble col quale, a dicembre, in qualità di primo violino ha tenuto un concerto allo Spazio Krizia.

Nel luglio 2009 il Conservatorio “G. Verdi” di Milano le ha assegnato il Premio “Pina Carmirelli” come miglior diplomata dell’anno accademico 2007-08.

Nel gennaio 2010 ha partecipato a una produzione dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano sotto la direzione di Donato Renzetti e a marzo 2010 sotto la direzione di Enrico Dindo.

Nell’ottobre 2010 a Padova ha eseguito uno dei concerti de “L’ Estro armonico” con I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. Sempre con I Solisti Veneti ha partecipato al “Concerto di Natale” 2010 a Palazzo Madama, concerto trasmesso in diretta dalla Rai.
Attualmente collabora stabilmente con I Solisti Veneti.
Carola Zosi suona un violino Albani del 1719.

Print Friendly, PDF & Email