Gen 162008
 

La creatività e la simpatia degli studenti delle Accademie di Belle Arti durante la protesta di RomaFresca fresca, una notizia direttamente dal Sottosegretario Nando Dalla Chiesa. Ha incontrato i rappresentanti delle Accademie di Belle Arti (dopo gli studenti del Conservatorio di Milano, in una assemblea che si è tenuta martedì 15 gennaio, di cui vi riferirò a parte – perché a Milano sta finalmente partendo una grossa iniziativa di agitazione). Devo dire che il clima generale mi sembra stia notevolmente migliorando.

Nel post si parla anche di una sentenza del TAR Lombardia. Ve la copio in coda all’intervento di Dalla Chiesa, così potete capire esattamente di cosa si tratta.

Ci si vede al ministero. Accademie con ritratto

PDF Stampa E-mail
Scritto da Nando dalla Chiesa
Wednesday 16 January 2008

E così ieri al Ministero ho incontrato i rappresentanti degli studenti delle accademie di tutta Italia (più precisamente: Roma, Firenze, Carrara, Milano, Napoli, Bologna, Foggia, Lecce, Reggio Calabria, Venezia). Quasi tre ore di confronto diretto. Ed è stata una esperienza -sarò sincero- densa, mentalmente molto impegnativa e faticosa ma anche molto bella. Primo perché ho avuto finalmente la possibilità di spiegare in modo (spero!) ordinato i termini veri in cui si pone il problema del riconoscimento del titolo di studio di accademie e conservatori agli studenti. Per la prima volta senza le interruzioni sistematiche (specie di alcuni loro professori), trovandomi di fronte a una genuina voglia di capire. E ridico qui, perché repetita juvant, che il loro titolo di studio è già adesso equipollente alla laurea. Poi ho fatto loro delle promesse sui sette punti contenuti nel documento che mi è stato presentato. Promesse che intendo onorare, ovviamente, anche se so già adesso le fatiche che mi costeranno in termini di firme da ottenere e di intralci da superare, con il rischio permanente che appaia poi io quello che ritarda il mantenimento degli impegni. Continua a leggere…

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!