Ago 312009
 

I sei finalisti al Busoni 2009: Da sin. in basso: Alexey Lebedev (Russia), Sun Ho Lee (Corea Del Sud) Gesualdo Coggi (Italia). Da sin. in alto: Jie Yuan (Cina), Oxana Shevchenko (Kazakistan), Michail Lifits (Germania). Foto Gregor Khuen Belasi Si è conclusa ieri sera al Conservatorio di Bolzano la seconda prova solistica, a cui erano stati ammessi 12 dei 22 candidati iniziali.

Tra questi la giuria, presieduta da Lylia Zilberstein, ha scelto 6 finalisti che martedì 1 e mercoledì 2 settembre 2009 sosterranno la prima prova con orchestra, che consiste nell’esecuzione di un concerto di Mozart a scelta con l’Accademia d’archi di Bolzano diretta da Patrick Lange. Mercoledì sera la giuria sceglierà i tre finalisti che si disputerano il primo premio nella serata di venerdì 4.

Seppure il concorso non sia ancora terminato e, anzi, la prova più difficile debba ancora arrivare, questi sei candidati possono già dire di “avercela fatta”, perché i loro nomi rimarranno nell’albo d’oro del Busoni, il che è sempre un magnifico biglietto da visita per il mondo del concertismo internazionale.

I candidati ammessi alla prima prova con orchestra sono:

Oxana Shevchenko
Jie Yuan
Gesualdo Coggi

Alexey Lebedev
Sun Ho Lee
Michail Lifits

Ecco il calendario dei prossimi due giorni, che saranno, come sempre, trasmessi in diretta streaming video dal sito del concorso (ma potrete seguirli anche da uno dei link dei nostri post precedenti):

Prima prova finale con orchestra  – ACCADEMIA D’ARCHI DI BOLZANO
Direttore PATRICK LANGE
01.09.2009  | ore 20,30

Jie Yuan: Mozart – Concerto KV 271 “Jeunehomme”
Oxana Shevchenko: Mozart – Concerto K 449
Gesualdo Coggi: Mozart – Concerto KV 271 ”Jeunehomme”

02.09.2009 | ore 20.30

Alexey Lebedev: Mozart – Concerto KV 415
Sun Ho Lee: Mozart – Concerto KV 453
Michail Lifits: Mozart – Concerto KV 415

Per chi volesse sapere di più, ed approfondire il discorso su quali siano i candidati favoriti alla vittoria finale, indichiamo qui  il link al “Blog del Premio della Critica al Busoni”http://www.giornaledellamusica.it/approfondimenti/ e, in particolare,  http://www.giornaledellamusica.it/approfondimenti/?id=103667.

Diciamo che, nei pronostici di molti esperti, va fortissimo il russo Lebedev, che, essendo nato nel 1989, è ai limiti d’età per il concorso (e dimostra, forse proprio per questa ragione, anche una grandissima maturità artistica e musicale). Staremo a vedere…

Ago 302009
 

E continuiamo con il programma di oggi: l’ultimo giorno delle finali con programma solistico.

Qui la diretta in streaming video a partire dalle 10 del mattino del 30 agosto 2009:

[display_podcast]

Ore 10.00

Ferruccio Busoni nel ritratto di Umberto BoccioniLorenzo Cossi (Italia)
10.04.1982, Trieste
Allievo di Giuliana Gulli, Nino Gardi

Bach/Busoni – Preludio e fuga BWV 552
Beethoven – Sonata op. 14 n. 1
Kurtág – *** [Mártáról mesélek anyámnak], Hommage a Beatrice Stein (Játékok VII)
Dusapin – Étude n. 2
Brahms – Variationen über ein Thema von R. Schumann, op.9
Schumann – Novellette op. 21 n.8

Christopher Devine (Inghilterra)
24.11.1982, Den Haag
Allievo di Stefan Vladar

Bach/Busoni – Ich ruf zu dir Herr Jesu Christ
Beethoven – Sonata op. 101
Kurtág – Virág az ember, Hommage a Beatrice Stein, Hommage a Pierre Boulez, emlekék, kicsi ólomkatonák, Johan van der Kenken in memoriam, Rodica lui lonescu , Marta lui Kurtag, Geburtstagsgruss für Nuria, Merran’s Dream (Játékok VII)
Schumann – Davidsbündlertänze op. 6
_____________________________________________________________________________

Ore 16.00

Giuseppe Gullotta (Italia)
01.08.1981, Taormina
Allievo di Sergio Perticaroli

Beethoven – Sonata op.10 n.2
Bach/Busoni – Chaconne BWV 1004
Stravinsky – Trois mouvements de Petrouchka
Ravel – La Valse
Finnissy – Zwei Deutsche mit coda
Kurtág – Geburtagsgruss für Nuria (Játékok VII)

Continua a leggere…

Ago 292009
 

Ferruccio BusoniE siamo finalmente arrivati alle finali del Concorso Busoni…

Le belle riprese sono state realizzare di http://www.Realsound.it e lo Streaming a cura di http://www.eelimedia.it

Sono stati scelti i 12 candidati ammessi alla prova finale solistica!
E tra loro ci sono ben tre bravissimi pianisti italiani! 

Il Concorso Busoni è al primo giro di boa: al termine della prima prova solistica che ha impegnato i 22 finalisti negli scorsi tre giorni, la giuria presieduta da Lilya Zilberstein ha scelto questa sera i 12 candidati ammessi alla prova finale solistica di sabato 29 e domenica 30 agosto

Sono stati ammessi alla finale solistica:

Oxana Shevchenko
Bruno Vlahek
Jie Yuan
Tatiana Chernichka
Mimi Jue Wang
Gesualdo Coggi

Lorenzo Cossi
Christopher Devine
Giuseppe Gullotta

Alexey Lebedev
Sun Ho Lee
Michail Lifits

Segui qui la diretta in streaming video a partire dalle 10 del mattino del 29 agosto 2009:

[display_podcast]

CALENDARIO FINALE del 29.08.2009
ore 10.00 | 16.00 | 20.30

Conservatorio C. Monteverdi -Bolzano

Finali solistiche
12 FINALISTI

Il programma consiste in una trascrizione di Ferruccio Busoni, una sonata di L.v. Beethoven – escluse l’op. 49 nr. 1 e 2 – un pezzo contemporaneo , scelto tra il repertorio di 8 brani indicati, e ancora un’opera a libera scelta del candidato. La durata della prova finale solistica per ogni candidato va dai 60 ai 65 minuti.

Ore 10.00

Oxana Shevchenko (Kazakistan)
30.05.1987, Almaty
Allieva di E. Kuznetsova

Bach/Busoni – Wachet auf, ruft uns die Stimme
Beethoven – Sonata quasi una fantasia op.27 n. 1
Bartok – Sonata Sz 80
Liszt – Les cloches de Geneve
Liszt/Busoni – Fantasie Die Hochzeit des Figaro KV 492
Carter – Two Thoughts about the Piano: Caténaires, Intermittance

Bruno Vlahek (Croazia)
11.02.1986, Zagreb
Allievo di Jean-François Antonioli

Beethoven – Sonata op. 26
Bach / Busoni – Chaconne BWV 1004
Carter – Two Thoughts about the Piano: Caténaires, Intermittances
Scriabin – Sonata n.4
Stravinsky / Agosti – dalla Suite di L’Oiseau de Feu: Dance infernale-Berceuse-Finale

_____________________________________________________________________________

Ore 16.00

Jie Yuan (Cina)
08.12.1985, Jilin
Allievo di Tamas Ungar

Bach/Busoni – Ich ruf zu dir, Herr Jesu Christ
Beethoven – Sonata op.31 n. 3
Poulenc – Napoli Suite
Stravinsky – Trois mouvements de Petrouschka
Carter – Two Thoughts about the Piano: Caténaires, Intermittances

Tatiana Chernichka (Russia)
15.05.1984, Novosibirsk
Allieva di Elisso Virsaladze

Beethoven – Sonate op. 31 n. 3
Bach/Busoni – Wachet auf ruft uns die Stimmen, Ich ruf zu Dir Herr Jesu Christ
Carter – Two Thoughts about the Piano: Caténaires, Intermittances
Prokof’ev – Sonate N. 6 op. 82

_____________________________________________________________________________

Ore 20.30

Mimi Jue Wang (Cina)
01.06.1986, Tianjin
Allieva di Bernd Goetzke

Bach/Busoni – Ich ruf zu dir, Herr Jesu Christ BWV 639
Beethoven – Sonata Nr. 31 op. 110
Kurtág – Virag az ember, Rodica lui lonescu-Marta lui Kurtág, Hommage a Beatrice Stein, emlékek, kicsi ólomkatonák, Johan van der Keuken in memoriam, Geburtstagsgruss für Nuria (Játékok VII)
Prokof’ev – Klavierstücke Op. 12

Gesualdo Coggi (Italia)
03.08.1985, Frosinone
Allievo di Roberto Cappello

Bach /Busoni – Nun komm der Heiden Heiland BWV 659, Nun freut euch, lieben Christen gmein BWV 734a
Beethoven – Sonata op. 106 “Hammerklavier”
Debussy – Étude n°3 “Pour les quartes”
Kurtág – *** [Mártáról mesélek anyámnak], Hommage a Beatrice Stein, emlekék, kicsi ólomkatonák (Játékok VII)
Dusapin – Étude n. 2

Ago 282009
 

Pubblico anche oggi il programma dettagliato delle prove Finali del Concorso Busoni, trasmesse in diretta in streaming video all’indirizzo http://stream.concorsobusoni.it…

Ma.. sorpresa! Ecco qui lo stream direttamente dal nostro blog!

[display_podcast]

Oggi, 28 agosto
ore 10.00

Giuseppe Gullotta (Italia) Smilie
01/08/1981, Taormina
Allievo di Sergio Perticaroli

Prokof’ev: 4 Klavierstücke Op. 4
Busoni: Sonatina n. 6 Super Carmen, BV 284
Chopin: Sonata n.3 op. 58

Yifan Hu (Cina)
04/04/1991, Beijing
Allievo di Mi-Kyung Kim, Berndt Goetzke

Busoni: Meine Seele bangt und hofft zu Dir
Mozart: Sonata KV 330
Chopin: Polonaise op. 44
Brahms: Variazioni su un tema di Paganini (I)


ore 16.00


Da Sul Jung (Corea del Sud)
02/11/1986, Seoul
Allieva di Matti Raekallio, Boris Petrushansky
Busoni
: Préludes n. 4, 12, 13, 16, 17, 18, 6 Klavierstücke Op. 33b
Beethoven: Andante Favori F-Dur WoO 57
Chopin: Sonata N. 3 op. 58

Viviana Pia Lasaracina (Italia) Smilie
27/04/1988, San Giovani Rotondo, (FG)
Allieva di Benedetto Lupo

Chopin: Ballade op. 47 n. 3
Chopin: Barcarolle op. 60
Busoni: 10 Variazioni su un Preludio di Chopin BV213a
Liszt: Rhapsodie Espagnole

Alexey Lebedev (Russia)
24/05/1980, St. Petersburg
Allievo di Mi-Kyung Kim, Matti Raekallio

Haydn: Sonata Hob: XVI 46
Busoni: Meine Seele bangt und hofft zu Dir
Liszt: Valse Impromptu
de Falla: Fantasia Baetica


ore 20.30

Sun Ho Lee (Corea del Sud)
13/01/1988, Seoul
Allievo di Vladimir Krainev

Busoni: Sonatina n. 6 Super Carmen, BV 284
Schumann: Studi sinfonici Op. 13
Liszt: Rhapsodie Espagnole

Michail Lifits (Germania)
25/09/1982, Tashkent (Uzbekistan)
Allievo di Bernd Goetzke, Boris Petrushansky

Liszt: Ungarische Rhapsody Nr. 12
Busoni: Préludes n. 1, 3, 8, 15, 16, 18
Schumann: Carnaval op. 9

Ago 272009
 

Le Finali del Concorso pianistico internazionale Ferruccio BusoniPubblico anche oggi il programma dettagliato delle prove Finali del Concorso Busoni, trasmesse in diretta in streaming video all’indirizzo http://stream.concorsobusoni.it

Ricordiamo che il regolamento del concorso per queste semifinali finalistiche (che prevedevano in origine 27 concorrenti) prevede:  esecuzione di una composizione originale di Ferruccio Busoni, un’opera di F. Chopin o F. Liszt – esclusi gli studi – e altre opere a libera scelta del candidato. La durata della prova semifinale solistica per ogni candidato spazia tra 40 e 45 minuti.

Oggi, 27 agosto 2009:
ore 10.00

Jae Yeon Won (Corea del Sud)
22/02/1988, Seoul
Allievo di Choong-Mo Kang

Haydn: Sonata Hob: 16/48
Busoni: Sonatina n° 6 Super Carmen, BV 284
Prokof’ev: Suggestion Diabolique op. 4 n. 4
Chopin: Sonata n° 2 op. 35

Jie Yuan (Cina)
08/12/1985, Jilin
Allievo di Li Xiao

Haydn: Sonata Hob.16/50
Liszt: Après une lecture de Dante
Busoni: Sonatina n. 6 Super Carmen, BV 284
Rimsky: Korsakov/Cziffra – Le vol du bourdon

Tatiana Chernichka (Russia)
15/05/1984, Novosibirsk
Allieva di  Elisso Virsaladze

Rachmaninov: Variationen über ein Thema von Corelli op. 42
Busoni: Sonatina in diem nativitatis Christi MCMXVII
Liszt: Après une Lecture de DanteContinua a leggere…

Ago 262009
 

La diretta in streaming video dal Concorso Busoni 2009Grande successo per le trasmissioni in diretta streaming video dal Concorso Busoni (che abbiamo annunciato nel nostro post di stanotte)! In moltissimi stanno seguendo le esibizioni dei concorrenti (si vede e si sente benissimo, sembra di essere lì, fantastico! E speriamo che la connessione tenga, perché stiamo mettendo la rete a dura prova…)

Ecco il programma di oggi, dal bel forum Pianoforum (in commento al nostro post, un gentile iscritto al forum ha pubblicato il programma di oggi: http://www.pianoforum.it/cgi-bin/forum/YaBB.cgi?num=1251241375/3. Lo riprendiamo qui per comodità di tutti:)

Questo il programma di oggi (al link: http://stream.concorsobusoni.it):

ore 10.00

Daniele Rinaldo (Italia)      Smilie
07/02/1984, Padova
Allievo di Claudio Martinez Mehner

Chopin: Polonaise-Fantaisie op.61
Busoni: Elegie n.7 Berceuse, n.5 Turandots Frauengemach
Ravel: Gaspard de la Nuit: Ondine, Le Gibet, Scarbo

Arisa Sakai (Giappone)
24/02/1989, Kobe
Allieva di Jacques Rouvier, Jean-Marie Cottet

Busoni: Sonatina n. 6 Super Carmen, BV 284
Chopin: Ballade op. 52
Rachmaninov: Moments Musicaux op. 16

ore 16.00

Scipione Sangiovanni (Italia)    Smilie
19/09/1987, San Pietro Vernotico (BR)
Allievo di Ippazio Ponzetta, Vincenzo Balzani

Händel: Suite n.4 (1733)
Haydn: Sonata Hob. XVI/52
Busoni: Indianisches Tagebuch
Mozart/Liszt: Reminiscences de Don JuanContinua a leggere…

Set 192005
 

andalorofoto_ok_clDue italiani, Giuseppe Andaloro e Mariangela Vacatello, entrambi ventitreenni, hanno vinto il 55° Concorso internazionale “Busoni”.

Rispettivamente, primo premio a Giuseppe Andaloro e secondo premio a Mariangela Vacatello. Terza classificata, la coreana Hye-Jin Kim, appena diciottenne.

Venerdì 2 settembre  si è svolta la prova finale del famoso Concorso, che consisteva nell’esecuzione di un concerto romantico per pianoforte e orchestra e di un pezzo di Stefano Gervasoni -Fantasia per pianoforte e orchestra – appositamente scritto per il “Busoni”.

Abbiamo così potuto ascoltare (in diretta alle ore 20,30 su RadioTre – finalmente una bella trasmissione RAI dedicata alla Classica!), i candidati, accompagnati dall’Orchestra Haydn diretta da Ola Rudner, esibirsi in due splendidi concerti di Liszt (Andaloro con il Concerto n. 2, la Vacatello con il n. 1) e,  la Kim, nel Quarto di Beethoven. Esecuzioni impeccabili, intense e scintillanti. Anche il pezzo di Gervasoni è stato valorizzato dall’intepretazione attenta e sensibile dei nostri pianisti, che ne hanno tratto vere e proprie gemme dal punto di vista timbrico e sonoro (ad Andaloro è andato anche il premio speciale per la migliore esecuzione di questo brano, oltre a quello per la migliore interpretazione di un brano di Ferruccio Busoni, e a quello per il miglior Mozart… insomma, un vero e proprio spettacoloso en-plein!). Comunque, nell’interpretazione del brano contemporaneo da parte di Andaloro, in particolare,  si è proprio sentito che questo grande pianista è anche compositore e Direttore di Orchestra…

L’emozione è stata fortissima. I nostri due connazionali hanno dimostrato ancora una volta cosa è veramente la musica e quanto talento c’è nei nostri giovani. Forse ora, finalmente, ci scrolleremo di dosso il complesso di inferiorità verso i musicisti stranieri, russi soprattutto, e la leggenda che vuole che si debba per forza studiare all’estero per diventare grandi pianisti.

Giuseppe e Mariangela sono italiani, italianissimi (entrambi del sud!), e hanno studiato sempre in Italia! Entrambi diplomati al Conservatorio “Verdi” di Milano (a dimostrazione del persistente prestigio e della grande validità didattica di questa gloriosa quanto bistrattata istituzione), hanno mosso i primi passi nel nostro paese, entrambi con grandi Maestri italiani (Sergio Fiorentino e Vincenzo Balzani per Giuseppe, Aldo Tramma – allievo di Vincenzo Vitale, Riccardo Risaliti e Franco Scala, della famosa Accademia di Imola per Mariangela).

Un particolare curioso e molto indicativo: entrambi hanno debuttato nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano con il primo Concerto di Liszt, Mariangela a 14 anni, e Giuseppe a 16. Direi che non si tratta solo di una inverosimile  coincidenza….

Ma rimandiamo al vasto ed incredibile curriculum dei due pianisti direttamente dal sito di Furcht: http://www.furcht.it/zp-and.htm, per Giuseppe Andaloro (si veda anche una recente recensione della nostra rivista, a cura di Massimo Di Gesu, ad un suo concerto – abbiamo fiuto o no nel riconoscere i grandi artisti?) www.classicaviva.net/recconcandaloro.htm, e ad una intervista a Mariangela su http://www.sistemamusica.it/2003/maggio/23.htm. Il curriculum completo di Mariangela è sul nostro sito, al link www.classicaviva.com/MariangelaVacatello.htm.

Era da 43 anni che non arrivavano alla finalissima del “Busoni” due italiani, ossia da quando, nel 1952, vinse Sergio Perticaroli davanti a Marisa Candeloro e ad  Agostino Orizio, terzi ex aequo.

Altre curiosità “storiche”: è la quinta volta che il Premio Busoni viene vinto da un italiano: gli altri furono Sergio Perticaroli (1952), Aldo Mancinelli (1954), Roberto Cappello (1976) e Roberto Cominati (1993).

Oltre alla gloria derivante dall’inserimento nell’albo d’oro di questo Concorso davvero unico, Giuseppe Andaloro riceverà un premio di 22mila euro e una tournée di 60 concerti in Europa. A lui e a Mariangela, un grandissimo augurio per la loro carriera, ormai decollata a livelli stellari…

E’ un momento davvero importante per la musica italiana e per tutti i nostri musicisti.
Per ora, l’emozione e la gioia non ci permettono di scrivere altro. A presto, però, con altre notizie…

Ines Angelino

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!