Gen 272011
 

La popolare e bellissima cantante lirica LV WEI, ambasciatrice dell’Anno Culturale della Cina, sarà per la prima volta in concerto in Italia, al  Teatro degli Arcimboldi di Milano, domenica 6 febbraio 2011, in occasione del capodanno cinese.

Il celebre Maestro Lü Jia torna, dopo due anni di assenza, sulla scena italiana per dirigere l’Evento, il cui ricavato sarà destinato dalla comunità cinese alla Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano, per il sostegno della ricerca sulle malattie cardiovascolari.

L’evento è organizzato da China International Culture and Arts Company di Pechino e dallo Studio Lentati di Milano, con il sostegno del Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, Settore Spettacolo e la sponsorizzazione di Audemars Piguet e LuisaViaRoma.com. Hanno collaborato alla realizzazione e al successo dell’iniziativa diverse associazioni culturali italiane e cinesi.

Il Ministero della Cultura Cinese, per l’importanza dell’iniziativa, ha inserito il concerto nel programma di eventi per la Celebrazione della Cultura cinese in Italia. Il 7 ottobre 2010 infatti è stato inaugurato l’Anno Culturale della Cina, in occasione del 40° anniversario delle relazioni diplomatiche tra i due paesi.

“L’Italia e la Cina hanno qualcosa in comune che può fare la differenza: sono entrambe due potenze culturali – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Milano Massimiliano Finazzer Flory . Le loro storie sono diverse, ma la cultura ha un unico linguaggio che in questo caso è quello della musica. Un inno alla gioia dedicato alla fratellanza e alla cura del sé”. 

CHINA RED XIZI VENUS – Lv Wei Commonweal Concert Milano ha come protagoniste la cultura cinese e quella italiana, a favore della ricerca scientifica. Gli obiettivi sono i seguenti: 

– rafforzare l’amicizia e la collaborazione tra Cina e Italia, mettendo in risalto le valenze positive di entrambi i popoli, favorendone gli scambi artistici, in particolare nel campo della musica.

– raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica, motore propulsivo per lo sviluppo di ogni paese.

La serata sarà introdotta dal presentatore Zhu Jun From (della CCTV, Tv di Stato Cinese) e dalla giornalista Mariangela Pira.

Programma Musicale 

L’Evento è un’occasione di confronto tra la musica italiana e la musica cinese.

Feb 272008
 
ZTYcpAGW6P4 Ex bambino prodigio, (iniziò a soli cinque anni come violinista, ma a sette già studiava direzione d’orchestra), chiamato a soli dodici anni da Arturo Toscanini a dirigere la NBC Orchestra e da allora Direttore delle più famose e prestigiose orchestre del mondo, Lorin Maazel, a partire dal 4 marzo 2008, eseguirà il ciclo completo delle nove sinfonie di Beethoven al Teatro Arcimboldi di Milano con l’Orchestra Symphonica Toscanini, di cui è Direttore a vita.

Lorin Maazel

L’orchestra, che vanta un organico di duecento elementi, molti italiani e alcuni stranieri, è impegnata in un tour mondiale, che prevede tra l’altro Bruxelles, Venezia e Gerusalemme. Potete ammirarla nel video qui sopra, in una recente esecuzione dell’Eroica.

Le esecuzioni di Milano sono davvero un’occasione da non perdere: della strepitosa carriera di Maazel ricordiamo solo che ha ricevuto dieci Grand Prix du Disque Awards e tra le numerose onorificenze si ricordano la Legion d’Onore francese e il titolo di Ambasciatore di Buona Volontà dell’ONU. Personaggio tra i più simpatici, conosciuti e apprezzati del panorama musicale attuale, parla perfettamente francese, tedesco, italiano (grazie alla sua lunga consuetudine con le sale da concerto italiane). È attivo anche come compositore e violinista solista (per esempio, nei concerti per violino di Mozart).

Martedì 4 marzo 2008, ore 21
Sinfonia n. 1 in do maggiore op. 21
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 “Eroica”

Mercoledì 5 marzo 2008, ore 21
Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 36
Sinfonia n. 5 in do minore op. 67Continua a leggere…

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!