Mar 132017
 
L'inafferabile Signora delle Camelie. Intorno a una Traviata scaligera -di Luca Ciammarughi

Il tema della “fedeltà al compositore” sembra ossessionare gli appassionati del melodramma ancor più di quanto non avvenga con gli aficionados della musica strumentale e sinfonica. Fra gli amanti del pianoforte, ad esempio, è raro che si metta sul banco degli imputati uno Sviatoslav Richter per la sua interpretazione, lenta fino allo sfinimento, di alcuni [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Dic 302016
 
Florence. La grandezza dell'autenticità - di Matilda Colliard

“La gente può anche dire che non so cantare, ma nessuno potrà mai dire che non ho cantato.” Florence Foster Jenkins Mi capitò di sentire cantare Florence Foster Jenkins durante una pausa dalle prove in orchestra: uno dei colleghi, aprendo YouTube, ci esortava all’ascolto della versione dell’aria “Regina della notte” di Mozart interpretata da lei. [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Dic 082016
 
Prima della Scala: il successo della Ur-Butterfly e le isterie collettive

Ero in Teatro per l’attesa Madama Butterfly che ha aperto la stagione scaligera 2016-2017, proposta nella prima versione originale, del 17 febbraio 1904. Una Prima preceduta da dibattiti accesi sul fatto che fosse cosa buona (o, al contrario, aberrazione) proporre per il tradizionale appuntamento di Sant’Ambroeus una versione che Puccini modificò. Ma, come ci ricorda [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Ott 272016
 
Camp ma non troppo, le nuove Nozze alla Scala

Nel libro L’imbecillità è una cosa seria, uscito proprio in questi giorni, il filosofo Maurizio Ferraris fa una delle sue tante acute osservazioni: <<Sono le aspettative troppo elevate che producono delusione>>. Riferendosi alla propria categoria, aggiunge: <<I filosofi […] sono tenuti più di altre categorie professionali a essere saggi e intelligenti, eppure non fanno eccezione [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Set 202016
 
Il flauto magico dei giovani, un'occasione mancata - di Luca Ciammarughi

C’era grande aspettativa per Il flauto magico scaligero di questo settembre, con i giovani dell’Accademia del Teatro alla Scala: non una produzione low cost, magari con la ripresa di una vecchia regia ormai classica (come ad esempio quella di Jean-Pierre Ponnelle ne Il barbiere di Siviglia dell’anno scorso), ma uno spettacolo realizzato ex novo, basato [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Set 152016
 
Mozart sul tram #2 Teatro alla Scala, 14/9/2016 - Britten, The Turn of the Screw (Eschenbach, Holten)

Investiti da un caldo afoso, del tutto inusuale per un 14 settembre, Sara, Florent, Federico ed Elettra uscivano stavolta dalla première di The Turn of the Screw, di Benjamin Britten, per la prima volta al Teatro alla Scala in lingua originale. Fatti pochi passi, Federico armeggiava per slacciarsi il papillon scozzese, mentre la camicia iniziava [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Set 092016
 
L'opera dai grandi teatri del mondo - Collana editoriale

Classica HD e Corriere della Sera presentano: L’OPERA DAI GRANDI TEATRI DEL MONDO collana editoriale in 25 uscite (DVD + libretto) 1a uscita “AIDA” dal Teatro alla Scala di Milano in edicola da martedì 6 settembre la collana «L’opera dai grandi teatri del mondo» — in edicola dal 6 settembre con il Corriere della Sera, un dvd [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Set 092016
 
Mozart sul tram #1 - Teatro alla Scala, 5/9/2016 K. Petrenko, Damrau

Nonostante il buio fosse calato da almeno due ore, perfino a Milano era ancora estate. Lo diceva il calendario, ma anche quella lieve indolenza e quel languore vacuo che mandava in estasi gli spiriti più inclini ad abbandonarsi e innervosiva le menti più attive. Erano le dieci di sera: Sara, Florent, Elettra e Federico uscivano [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Ago 242016
 
Addio, Daniela Dessì

Daniela Dessì visse d’arte. Possiamo anche dire che visse d’amore, esattamente come la sua Tosca interpretata in maniera semplicemente divina. E’ il suo amore e compagno di vita da 16 anni a ricordarla il giorno del suo funerale: “Gli occhi sono lo specchio dell’anima e le nostre anime si sono sempre parlate. Ho condiviso con te 16 anni [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Mag 072016
 
La fanciulla del West, oltre i cliché  - di Luca Ciammarughi

Scrivere a proposito de La fanciulla del West di Puccini, vista al Teatro alla Scala il 3 maggio, in occasione della prima rappresentazione della nuova produzione con la regia di Robert Carsen e la direzione di Riccardo Chailly, necessita di una piccola premessa: io non sono né uno studioso di Puccini, né un ascoltatore che abbia [continua a leggere]

Print Friendly, PDF & Email
Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!