Mag 162012
 

Il Dottor Francesco MicheliPresentiamo qui il podcast della trasmissione di Radio Classica “Ultimo Grido”, andata in onda il 15 maggio 2012, dalle ore 16 alle ore 17,30, con la conduzione di Luca Ciammarughi, e la collaborazione della sottoscritta, presente in studio come ogni martedì.

Molte le notizie di attualità presentate, come di consueto, e purtroppo ancora diverse le grida di allarme recepite. Primo tra tutte, la lettera-appello che proviene dal Festival Pucciniano di Torre del Lago. E’ stato intervistato in diretta radiofonica il Maestro Leandro Carino, dell’Orchestra del Festival, che ha letto l’accorato appello delle maestranze del Festival pucciniano al Ministro Lorenzo Ornaghi, affinché intervenga contro i nuovi, recenti e pesantissimi tagli del governo effettuati nei confronti dell’edizione 2012, che si dovrebbe aprire il 20 luglio (si parla di 1.400.000 €, quindi di cifre devastanti, che mettono in sincero pericolo la possibilità di veder andare realmente in scena le opere previste). Qui il link al bel cartellone del Festival, che ha ben 82 anni di vita.

[display_podcast]

Il commento musicale a questa incresciosa vicenda è stato da noi affidato (e come poteva essere altrimenti?) alla Madama Butterfly di Mirella Freni (Un bel dì vedremo… scelta un poco maliziosa ed evocativa) e poi alla voce di Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Anna Moffo, Rolando Panerai, nel finale della Bohème, in una storica edizione scaligera del 1956, diretta da Antonino Votto (disco EMI Classics – 7243 5 56295 2 4). Un’interpretazione a dir poco da brividi, che ci auguriamo vivamente non annunci anche la morte del Festival e della musica di Puccini. Perché, di questo passo, non ci vorrà molto a distruggere le nostre migliori tradizioni musicali.

A partire dal minuto 30,51, abbiamo parlato di un recento evento che ha suscitato ampio dibattito (e anche scandalo e indignazione). E’ recentemente arrivato a scadenza, infatti, il Consiglio di Amministrazione del Teatro alla Scala, e, in questo momento in cui il Teatro è già in grandi difficoltà economiche, tutti si aspettavano che uno dei membri più prestigiosi ed influenti del CDA uscente, ossia il Dottor Francesco Micheli, venisse confermato anche per il futuro, mentre purtroppo, a sorpresa, egli è stato sostituito, da parte del Ministro Lorenzo Ornaghi, con Alessandro Tuzzi, Vicedirettore Amministrativo dell’Univeristà Cattolica. E’ stato sostituito un grande esperto di musica, un grande imprenditore, finanziere e mecenate della musica, il fondatore del Festival MITO, ex-presidente del Conservatorio di Milano, con un fidato collaboratore del Ministro.

Grande il dispiacere e il disappunto di tutti: abbiamo perso un grande esperto ed amante della musica, proprio nel luogo e nel momento in cui ce n’era più bisogno. Abbiamo anche citato un articolo del pianista Nazzareno Carusi, che ha colpito di spada più che non di fioretto, inveendo letteralmente contro questa incresciosa vicenda. A rischio anche i finanziamenti da parte della Regione Lombardia e della Provincia di Milano, con commenti dei consiglieri regionali di minoranza. Qui si tratta, in conclusione, di arginare questa terribile emorragia di fondi alla cultura, che rischia di portarla veramente all’estinzione.

A commento abbiamo mandato in onda ancora una strepitosa Maria Callas, dalla Scala degli anni d’oro, in “Vissi d’arte”, dalla Tosca, ancora con Victor de Sabata.

A seguire, al minuto 44,10, abbiamo fatto ascoltare, da un disco Sony, una bella interpretazione della seconda parte della Fantasia in do maggiore op. 17, Langsam Getragen, di Robert Schumann, con il pianoforte di Martha Argherich.

Il Concerto "Eroico" di ClassicaViva

Il Concerto "Eroico" di ClassicaViva

L’ultima parte della trasmissione,a partire dal minuto 55,14, è stata poi dedicata a Beethoven e precisamente al concerto “Eroico”, progettato e organizzato da ClassicaViva in onore di questo grande compositore. Il concerto andrà in scena il 24 giugno 2012 nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano, alle ore 17,30.

Il concerto è stato già presentato in questo blog e nel nostro portale, a questi link, cui rimandiamo per non appesantire questo post.

http://lnx.classicaviva.com/portale/prodotti-servizi/streaming-audio-video/
http://lnx.classicaviva.com/portale/orchestra-classicaviva/concerto-eroico/progetto-e-obiettivi-del-concerto-eroico/
http://lnx.classicaviva.com/portale/orchestra-classicaviva/concerto-eroico/comunicato-stampa-del-concerto-eroico/

Pubblichiamo qui, invece, un video che ho postato su Youtube, che contiene l’ultima parte del podcast presente in questo articolo, corredata anche da immagini. Questo video funge anche da presentazione del nostro concerto, nel sito da cui sarà posisbile seguirlo in diretta streaming il 24 giugno, ossia http://www.classicaviva.com/portale/concertoeroico/

 

[youtube width=”600″ height=”344″]http://www.youtube.com/watch?v=9tJL5NmkEgc[/youtube]

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Loading Comments…

Please Registrati or to leave Comments