Gen 132012
 

Prosegue a Palazzo Marino la rassegna inaugurata il 19 dicembre 2011con un concerto natalizio nell’ Aula Consiliare.

Il programma della rassegna prevede, sei concerti nella Sala Alessi di Palazzo Marino: tre al sabato (inizio ore 18,00) e tre la domenica successiva (inizio ore 11,00). E precisamente nelle seguenti date: 14-15 gennaio, 21-22 gennaio e 28-29 gennaio 2012.

I concerti saranno gratuiti e sarà possibile ritirare l’invito  dal martedì precedente il concerto presso l’ Urban Center di Milano in Galleria Vittorio Emanuele. Ogni concerto sarà correlato dalla lettura di testi a cura di giovani attori e da una breve introduzione al programma musicale. L’esecuzione è affidata a giovani musicisti dal comprovato talento e la programmazione artistica spazia dal XVII secolo al Novecento.

Questo progetto, curato dall’ Associazione EquiVoci Musicali, sotto la direzione artistica di Ettore Napoli e Davide Santi nasce dal desiderio di proporre a Palazzo Marino un antico modo di fare cultura offrendola a chiunque abbia voglia o senta il piacere di farla propria nell’ambito di incontri musicali nel corso dei quali la musica è preceduta da brevi introduzioni con letture di testi.

Questa concezione antica di vivere la cultura secondo modalità conviviali, se non casalinghe, lo si trova nelle accademie ampiamente diffuse nel Settecento in Italia sulla scia dell’Arcadia romana seicentesca: «La sera andremo in maschera al gala dell’opera, dopo l’opera ci sarà il ballo e infine torneremo a casa in carrozza con il maggiordomo e sua moglie. Venerdì prossimo ci sarà un’accademia per tutti: vedremo cosa ne verrà fuori». Così riferisce Leopold Mozart in una lettera inviata da Milano (17 febbraio 1770) alla moglie Maria Anna a Salisburgo sui primi passi che lui e il quattordicenne Wolfgang stanno compiendo negli ambienti milanesi all’inizio della loro prima esperienza nella città.

Sabato 14 gennaio ore 18.00 – Francesca Tassinari soprano e Manana Jangavadze pianoforte (Arie e romanze dell’Ottocento)

Domenica 15 gennaio ore 11.00 – Alice Baccalini pianoforte (Liszt e Skrjabin)

Sabato 21 gennaio ore 18.00 – Wacky Brass Quintet (da Bach a Morricone)

Domenica 22 gennaio ore 11.00 – Quartetto Antares (Beethoven, Rota)

Sabato 28 gennaio ore 18.00 – Milano Saxophone Quartett (Trascrizioni dal Barocco)

Domenica 29 gennaio ore 11.00- Le Cameriste Ambrosiane (Donne e parole in musica)

Print Friendly, PDF & Email
Loading Comments…

Please Registrati or to leave Comments