Gen 102012
 

Giovedì 12 gennaio alle ore 21 al Teatro Politeama Pratese, si terrà il concerto della Camerata Strumentale Città di Prato diretta da uno dei più straordinari musicisti italiani, Piero Bellugi.

Il programma prevede L’Ouverture Le Ebridi op. 26 di Mendelssohn e la Sinfonia n. 6 in fa maggiore op. 68 «Pastorale» di Beethoven.

Accanto a Bellugi, Gregorio Nardi eseguirà il Concerto in la minore op. 54 di Schumann.

La serata si annuncia come un’esperienza di notevole originalità. Piero Bellugi e Gregorio Nardi hanno infatti deciso di offrire una lettura inconsueta del Concerto di Schumann. Sarà possibile ascoltare questo capolavoro eseguito secondo le indicazione di velocità segnate dal compositore – una scelta raramente accolta dagli interpreti, che preferiscono tradizionalmente affidarsi ai tempi più comodi proposti nell’edizione di Clara Schumann.

I metronomi di Schumann trasformano il Concerto in una cupa e travolgente ballata romantica, una incalzante azione drammatica attraverso isole di fugace contemplazione. Un ascolto inedito e imprevisto di un brano altrimenti assai familiare – è un’occasione rara, resa possibile dall’affiatamento dei due interpreti, dalla loro amicizia e reciproca ammirazione.

La serata sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Rete Toscana Classica:
www.retetoscanaclassica.it     oppure su  FM : 90.2 – 93.1 – 93.3 – 94.6 – 97.5 – 99.3

Per prenotazioni la biglietteria è aperta dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30

Teatro Politeama Pratese, Via G. Garibaldi, 33 PRATO
Tel. 0574/603758

Print Friendly, PDF & Email
Loading Comments…

Please Registrati or to leave Comments