Ott 212011
 

La quindicesima edizione dei Concerti nel Cenacolo, al Cenacolo di Andrea del Sarto a S. Salvi di Firenze, sarà quest’anno interamente dedicato a Giorgio Vasari, nel quinto centenario della nascita del pittore, nonché autore delle celeberrime Vite. Per quattro appuntamenti organizzati dall’Homme Armè il 24, 29, 31 ottobre e il 2 novembre, con inizio alle ore 21 e 15. Gli ultimi due concerti avranno come principale ospite della formazione fiorentina,il direttore Andrew Lawrence-King.

Il 24 si aprirà con “La dolce notte“, ipotetica ricostruzione di una serata di intrattenimento musicale ai tempi del Vasari con madrigali, villanelle, brani strumentali polifonici e per danza, con gli strumentisti della Cappella di Santa Maria degli Angiolini diretti da Gian Luca Lastraioli e la voce di Gabriella Cecchi.

Il 29 “Del Cantare alla Bastarda” ossia, secondo una delle prassi in uso al tempo, con voce e viola, si alterneranno brani di matrice popolare e colta, con Marco Scavazza (voce) e Cristiano Contadin (viola da gamba).

Sarà per il 31 il concerto-perno di questo progetto vasariano, “Vite e voci“, carrellata dal Trecento al Cinquecento, da Landino a Palestrina, sul filo e sulle suggestioni delle biografie vasariane degli “eccellenti pittori”, con l’ensemble l’Homme Armé diretto da Andrew Lawrence-King.

Sempre il poliedrico direttore, arpista e continuista inglese suonerà l’arpa nell’ultimo appuntamento del 2 novembre dedicato al “design in musica” ossia al rapporto fra senso e forma nella musica dell’epoca.

Print Friendly, PDF & Email
Loading Comments…

Please Registrati or to leave Comments

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!