Mag 302011
 

Torna per il secondo anno consecutivo, dopo il successo della prima edizione, il Premio Crescendo – Città di Firenze, concorso di esecuzione musicale promosso dal Comune di Firenze – Assessorato all’Educazione, dall’associazione A.Gi.Mus. Sede di Firenze e dalla Banca Federico del Vecchio-Gruppo BancaEtruria.
Il concorso si svolgerà  a Firenze dal 31 maggio al 15 giugno. Il nome, ‘Premio Crescendo’, si riferisce da un lato al ‘crescendo’ come dinamica musicale, dall’altro alla prospettiva di crescita artistica dei giovani musicisti coinvolti.
Le prove di  concorso avranno luogo presso il Teatro Tredici (via Nicolodi) dal 31 maggio al 5 giugno, mentre la serata finale di premiazione si svolgerà il 15 giugno al Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio.
La manifestazione prosegue dopo lo straordinario esordio dello scorso anno, che ha fatto registrare quasi duecento iscritti provenienti da tutta Italia con numerose adesioni da parte di musicisti stranieri residenti in Italia ma originari di Francia, Corea, Corea del Sud, Inghilterra, Giappone, Iran e Cina e un livello qualitativo altissimo fin dai più giovani partecipanti.

Il concorso si divide quest’anno in tre sezioni: pianoforte, archi e fiati. Ognuna di queste è suddivisa in diverse categorie per fasce d’età: la Junior, categoria dei giovanissimi (solo sez. pianoforte e archi, fino all’ 11° anno di età), la categoria A ( dal 12° al 15° anno di età), la categoria B (dal 16° al 19° anno di età) e la categoria C (dal 20° fino al 30° anno di età, con il limite di età in tutti i casi inteso alla data della propria audizione).
Sulla scia dell’alto livello dell’edizione precedente, anche quest’anno prenderanno parte alla commissione del concorso Maestri dalle rinomate carriere concertistiche nazionali ed internazionali, prime parti di importanti Orchestre italiane, autorevoli docenti.
Per la sezione pianoforte: M° Andrea Lucchesini  (pianista concertista internazionale, direttore artistico e docente della Scuola di Musica di Fiesole), PierNarciso Masi (pianista concertista internazionale, docente presso l’Accademia Musicale di Firenze), Hector Moreno (pianista concertista internazionale, docente all’Istituto AFAM di Siena), Fabiana Barbini (pianista, direttore artistico del concorso, docente al Conservatorio di Bolzano).
Per la sezione archi: M° Alberto Bologni (violino di spalla della Camerata Musicale Pratese e docente all’Istituto AFAM di Lucca), Riccardo Masi (I viola dell’Orchestra della Toscana e docente all’Istituto AFAM di Livorno), Amerigo Bernardi (contrabbassista concertista, docente all’Istituto AFAM di Reggio Emilia), Luca Provenzani (direttore artistico del concorso, I violoncello dell’Orchestra della Toscana, docente di biennio all’Istituto AFAM di Siena).
Per la sezione fiati: M° Paolo Carlini (I fagotto dell’Orchestra della Toscana, docente all’Istituto AFAM di Livorno), M° Riccardo Crocilla ( I clarinetto del Teatro Comunale di Firenze), M° Stefano Agostini ( flautista, direttore dell’Istituto AFAM di Livorno),  M° Donato De Sena (I tromba dell’Orchestra della Toscana, docente all’Istituto AFAM di Lucca).

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!