Mag 262011
 

Il pianista Giovanni Bellucci, considerato uno dei più autorevoli pianisti del nostro tempo, e  particolarmente apprezzato per le sue esecuzioni di Liszt, Beethoven e Chopin, si esibirà  a Roma il 30 maggio in un recital lisztiano dedicato al progetto di solidarietà “La Musica per la vita“. Attualmente impegnato nell’incisione discografica delle 19 Rapsodie Ungheresi di Liszt (una monumentale integrale che verrà pubblicata nell’ottobre 2011 dalla Universal), nel concerto eseguirà le trascrizioni lisztiane della Quinta e Sesta Sinfonia di Beethoven. Non casuale è il luogo scelto per il recital, ossia la Basilica di Santa Francesca Romana, dove Liszt soggiornò per alcuni anni. In occasione di questo incontro benefico , sarà consegnata una Borsa di Studio a un giovane musicista italiano.

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!