Mag 172008
 

Domenica 18 Maggio e Lunedì 19 maggio 2008, alle ore 21:30, va in onda su RAIUNO la fiction “IL BAMBINO DELLA DOMENICA”

Vi segnalo questo programma perché la musica è opera di un bravissimo giovane compositore italiano, Louis Siciliano, ed è veramente molto bella. Bella – posso dirlo? – almeno quanto il suo autore (che ci onora della sua amicizia), è bella e speciale persona.

Per di più, tra i vari musicisti che la interpretano, c’è il pianista Giuseppe Devastato, uno degli artisti di ClassicaViva.

Il film racconta la storia di un pugile e di un bambino in una Sicilia “ruvida” e “rovente”. Due vite che, casualmente, si incontrano, convergono e si fondono, salvando il primo dall’inferno del pugilato clandestino, dalle scommesse, da una esistenza ormai allo sbando e il secondo da una solitudine imposta dall’abbandono da parte degli adulti.

Giuseppe Fiorello e Riccardo Nicolosi sono i protagonisti della miniserie in due puntate diretta da Maurizio Zaccaro in onda domenica 18 e lunedì 19 maggio in prima serata su Raiuno.

Complimenti a Louis, e buon ascolto a tutti!

LOUIS SICILIANO – Composer, Orchestrator and Conductor – visitate la sua pagina su MySpace qui, per ascoltare in anteprima la splendida musica che ha composto per questa fiction: http://profile.myspace.com/index.cfm?fuseaction=user.viewprofile&friendid=186791013

Ci piace citare qui anche il cast completo che ha realizzato la musica…

DAVID ALIPERTI – Mobile Studio; MASSIMO ALUZZI – Sound Engineer; GIUSEPPE DEVASTATO – Piano; GINO EVANGELISTA – Portuguese Guitar and Oud; PIERO GALLO – Mandolin; JAMPA – Programming; MOHSSEN KASIROSSAFAR – Zarb and Daff; SALVATORE MINALE – Udu and Frame Drums; PERICLE ODIERNA: – Flutes and Clarinets; MICHELE SIGNORE – Lyra; PASQUALE ZICCARDI – Bass;
MEDITERRANEAN SYMPHONIC ORCHESTRA.

Ed ecco qualche breve nota su questo compositore, che sta dando lustro al cinema italiano e alla sua musica, una delle figure più eclettiche ed interessanti del panorama musicale italiano:Continua a leggere…

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!