Mar 212008
 

Una trasmissione di Radio 3 RAICome annunciato ieri, pubblico il primo podcast, molto interessante, del forum di discussione a proposito dell’educazione musicale e della situazione dei Conservatori in Italia, andato in onda ieri sera, 20 marzo 2008, alle ore 22,15 su Radio 3 RAI. Una trasmissione davvero importante, di cui riporteremo ogni passaggio, come elemento di partenza per una costruttiva informazione e discussione su questi temi, importantissimi per il futuro della musica.

Colgo l’occasione per ringraziare Radio3 per aver organizzato questo forum: meno male che in Rai c’è ancora spazio e sensibilità per la grande musica e la cultura… Mi auguro che, visto il grande successo di partecipazione da parte del pubblico, che ha inondato la redazione di messaggi, questo tema venga presto ripreso e sviluppato.

[display_podcast]

In questa prima parte il Dott. Bruno Civello, Direttore Generale dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica del Ministero dell’Università e della Ricerca (insomma, il funzionario che garantisce la continuità dell’istituzione, mentre i governi passano e continuano a cambiare), parla della riforma della famosa legge 508 del 1999, interloquendo con Bruno Carioti, Direttore del Conservatorio “Casella” de l’Aquila, e Presidente della Conferenza dei Direttori di Conservatorio. Molto interessanti le critiche e le opinioni espresse da Luca Montebugnoli, neo diplomato del Conservatorio di Santa Cecilia, e di Giuseppe Mazziotti, Diplomato in clarinetto e laureato in giurisprudenza. Grande assente, cosa che mi è particolarmente dispiaciuta – il sottosegretario Nando Dalla Chiesa (spero solo che l’avessero invitato e non sia potuto intervenire per qualche motivo…).Continua a leggere…

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
Mar 212008
 

ramo fioritoStamattina sono stata svegliata dal messaggino di un caro amico, che diceva “Auguri! Che la tua vita fiorisca come la primavera…” Estendo l’augurio a voi tutti… con gli anni ho imparato ad apprezzare sempre di più le piccole cose belle che la vita ci offre, e un albero che fiorisce è una tra queste.

Ma il 21 marzo è un’altra data molto cara ai musicisti: è il compleanno di Johann Sebastian Bach! Auguri anche a Bach, dunque, ed eterna riconoscenza da parte del genere umano per tutta la bellezza che ci ha donato e che continua ad emozionarci nei secoli. Per celebrarlo, vi offro un podcast che amo molto: si tratta della registrazione live di un concerto organistico svoltosi a Pordenone il 17/12/2004, nella Chiesa del Seminario Diocesano, per la settimana organistica organizzata dal Comune di Pordenone in collaborazione con il Conservatorio “G. Verdi di Milano”. E’ la meravigliosa Fantasia et Fuga g-moll BWV 542, nell’esecuzione del nostro Direttore artistico Stefano Ligoratti, allora diciottenne. Buon ascolto… non commento l’esecuzione, vi lascio il piacere della scoperta.

Stefano Ligoratti per J. S. BachStefano ha talmente amato questo brano da averlo trascritto (e spesso diretto) per ensemble e poi per clavicembalo e orchestra d’archi (trovate la partitura nel nostro catalogo a questo link http://lnx.classicaviva.com/catalog/product_info.php?products_id=223, dove potete anche leggere una bella biografia di Bach).

[display_podcast]

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!