Gen 212008
 

Maurizio PolliniVi proponiamo una importante intervista a Maurizio Pollini sulla musica contemporanea, rilasciata a Roberto Corrent per la Radio Televisione della Svizzera Italiana, in occasione del Festival di Lucerna 2007 (http://www.rtsi.ch/prog/Rete2/welcome.cfm?mpg=9407&focus=1&focus=1#focus).

Clicca qui per ascoltare la prima parte dell’intervista con tecnologia Real Player!

Clicca qui per ascoltare la seconda parte dell’intervista con tecnologia Real Player!

I podcast sono particolarmente interessanti perché vi sono compresi diversi esempi delle esecuzioni di Pollini, tra cui una straordinaria “Kreisleriana” di Shumann… , molto Chopin, e altro… vi lasciamo scoprire il resto.

Il Lucerne Festival ha festeggiato il decimo anniversario della sua annuale rassegna dedicata al pianoforte (19-25 novembre 2007) con un’opportuna estensione del ventaglio di proposte, in cui oltre agli abituali frequentatori del Festival (Alfred Brendel, Leif Ove Andsnes, Andras Schiff, Katia e Marielle Labèque, Andreas Haefliger, Fazil Say), si è aggiunta una serie di concerti Debut con giovani interpreti (Saleem Abboud Ashkar, Siiri Schütz e Juho Pohjonen) e una matinée dedicata ai percorsi attorni ai quali si sviluppano le miniature pianistiche di György Kurtag, da Machaut a Ligeti (con il pianista italiano Marino Formenti). La presenza di Maurizio Pollini nella rassegna pianistica lucernese è di per sé un evento di rilievo e un evento memorabile è stato il suo recital tenuto il 21 novembre e dedicato a Schumann e Chopin.

Ancora frastornato dall’interminabile standing ovation con cui Lucerna ha salutato le interpretazioni di Pollini, Roberto Corrent ha avuto – il giorno dopo – la preziosa occasione di intervistare il fmaoso pianista.

Ascoltate e commentate: Pollini dice cose molto interessanti per tutti i musicisti, anche per quanto riguarda la musica contemporanea e l’apprendimento della musica per i giovani.

Se hai difficoltà con il link di ascolto in streaming qui sopra, scarica il file (leggero!) con questo player:

[display_podcast]

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!