Gen 122008
 

Cari amici,

vi posto un intervento di Paolo Gasparin, rappresentante degli studenti dei Conservatori all’interno del CNAM. Mi sembra una notizia importante…

Una riunione dei Il mio commento è che mi pare si tratti di una riunione “formale”, e mi piacerebbe capire se gli studenti non ufficialmente “consultari” verranno ammessi a questi “stati generali”. Sarebbe una gran bella mossa democratica. Penso sia importantissimo, soprattutto in questa fase di confusione e di lotta, parlarsi tutti insieme. La mia impressione è che ci sia un po’ dappertutto uno spiacevole “scollamento” tra i membri delle varie consulte e gli studenti “di base”, quelli che poi hanno creato tutta l’agitazione e il movimento.

Correggetemi se sbaglio e, per favore, fate sapere cosa ne pensate! E’ importante che ne discutiamo, questo dei rapporti Consulte-studenti è un tema fondamentale in questo momento!
Grazie! Ines

Stati Generali degli Studenti AFAM – annuncio preliminare

Cari amici,
vi annuncio che l’iniziativa del grande incontro tra studenti che avevo lanciato a Dicembre si sta per realizzare, grazie anche al prezioso supporto della Direzione Generale, nella forma non di una semplice assemblea ma di veri e propri Stati Generali degli Studenti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale.
L’evento si articolerà nei giorni del 13 e 14 Febbraio prossimi, e prevederà per il primo giorno un incontro tra gli studenti (nell’assemblea dei Conservatori è prevista fra l’altro la presentazione del Progetto di Coordinamento Nazionale delle Consulte), ordinato in due assemblee parallele Conservatori/Accademie e coordinato dai rispettivi rappresentanti nazionali al CNAM, mentre il secondo giorno sarà dedicato all’interlocuzione con i rappresentanti del Ministero, ovvero il Sottosegretario On. Nando dalla Chiesa, il Direttore Generale Dott. Civello nonchè i Presidenti delle Conferenze dei Direttori.
Le date del 13 e 14 Febbraio sono state preferite a quella del 24 Gennaio inizialmente ipotizzata, al fine di favorire la piena riuscita organizzativa e logistica dell’evento.
L’evento sarà ospitato con ogni probabilità dal Conservatorio di S. Cecilia, a cui mando fin d’ora un vivo ringraziamento.
Entro qualche tempo sarà inviata dal Ministero convocazione formale alle Consulte degli Studenti e saranno forniti tutti i dettagli anche su questo sito.
A presto,
Paolo Gasparin

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!