Nov 182007
 

Chi è questo ragazzo misterioso?

Facciamo un gioco.

Chi indovina chi è questo ragazzo? Attenzione, non è facilissimo.

Beh, naturalmente, vi aiuto, è un artista famoso, anzi planetariamente famoso.

I miei amici, che conoscono la risposta, perchè sanno che questo ragazzo è il protagonista del romanzo che sto scrivendo, non possono rispondere…

Coraggio, indovinate. E’ bellissimo, no?

Che occhi, che sensualità… forse è anche un po’ triste, vero?

Non può essere che…

Un aiuto: non siamo abituati a pensarlo così, la sua immagine tradizionale è ben diversa…

Dai, coraggio, un piccolo premio per chi indovina (a sorpresa…)

Nov 182007
 

vEc4YWICeXk&feature=relatedQuesto video, invece, l’ho trovato io. Ancora Bach (Prelude from Suite for Solo Cello No. 1 in G Major, BWV 1007 performed by Yo-Yo Ma), e decine di meravigliose bellezze cinematografiche nel raffinato – ça va sans dire – bianco e nero che rende magico il tutto. Magie del morphing… cosa non ci può dare l’informatica, nelle mani giuste? Grazie all’autore di questa vera opera d’arte, ecco il suo profilo http://it.youtube.com/user/eggman913

Nov 182007
 

nUDIoN-_Hxs

Riprendo un post interessantissimo dal blog di Mauro Graziani, http://www.maurograziani.org/wordpress/archives/770

Si tratta di un video, realizzato con la tecnica del morphing, che mostra, sulle note della sarabanda dalla Suite no. 1 per violoncello solo di J. S. Bach, decine e decine di ritratti di donna, su un periodo storico di almeno 500 anni di arte.

Per ristorarci un poco dalle fatiche quotidiane con la bellezza… Auguro a tutti coloro che sono soli di trovare presto una compagna bella come uno dei quadri che ci vengono mostrati.

Vieni alla nostra rassegna di lezioni-concerto a Milano alla Palazzina Liberty!